Finalità dello strumento

Hai imparato nelle Guide precedenti che la copertura del rischio di una scommessa (sia essa qualificante – quindi finalizzata all’ottenimento di un bonus – oppure piazzata direttamente con un importo bonus) può essere effettuata con 2 metodi:

Si tratta di 2 modalità di copertura che possono essere considerate interscambiabili, visto che sono finalizzate allo stesso scopo: annullare il rischio di una scommessa. Quindi ci troveremo molto spesso nella situazione di dover decidere quale dei due metodi sia più conveniente per coprire la nostra scommessa.

In questo caso ci viene in aiuto il CONVERTER, uno strumento presente su RobinOdds e ideato per dare un’indicazione rapida su quale delle due opzioni sia più vantaggiosa in termini di guadagno.

Su RobinOdds troverai questo tool in 2 versioni:

  • la versione standalone
  • la versione “integrata” nel Calcolatore PuntaBanca Avanzato

Lo strumento CONVERTER 'standalone'

Trovi questo strumento nella sezione di RobinOdds Menu Strumenti » Calcolatori » Scheda Converter

Lo strumento ci chiede di inserire:

  • la Tipologia della conversione (da Punta a Banca oppure da Banca a Punta)
  • la quota Punta (o Banca) disponibile sul mercato
  • la commissione % di cui usufruiamo sul nostro Exchange (Betfair o BetFLAG)

e ci restituisce la “quota equivalente”, ossia la quota dell’altro metodo che rende i 2 metodi “equivalenti” in termini di guadagno.

Il Converter presenta anche un pulsante che consente di invertire velocemente le quote tra di loro.

Nel video di esempio seguente, vediamo qual è la quota Punta equivalente ad una quota Banca di 3.30, se abbiamo sull’Exchange una commissione del 5%

Vediamo che la quota Punta equivalente ad una quota Banca di 3.30 è pari a 1.413, se usufruiamo di una commissione del 5% sull’Exchange.

Ciò significa che in presenza di una quota Banca di 3.30, sarà più conveniente contro-puntare se la quota di contropunta è pari o superiore a 1.413 (quindi da 1.42 in su)

REGOLA

  • Se la conversione è Punta » Banca, sarà tanto più conveniente bancare rispetto a contro-puntare quanto più la quota di bancata disponibile sul mercato sarà più bassa di quella equivalente indicata dal Converter
  • Se la conversione è Banca » Punta, sarà tanto più conveniente contro-puntare rispetto a bancare quanto più la quota di contro-puntata disponibile sul mercato sarà più alta di quella equivalente indicata dal Converter

Lo strumento CONVERTER 'integrato'

All’interno dello strumento Calcolatore Punta-Banca Avanzato, trovi l’indicazione della quota di contro-punta equivalente alla quota di bancata.

Sarà in questo modo possibile valutare immediatamente se è più conveniente bancare o contro-puntare (nel caso tra i vari bookmakers presso cui hai aperto un conto sia disponibile una quota di contro-puntata maggiore o uguale a quella equivalente indicata dallo strumento.

Un esempio

Supponiamo di dover scommettere sulla vittoria del Bologna, nella partita Bologna-Chievo:

La quota Punta del bookmaker è 1.44, mentre su Betfair troviamo la bancata a 1.48

Apriamo il Calcolatore PuntaBanca ed inseriamo i dati:

Il Converter ci indica una quota Punta Equivalente pari a 2.979.

Significa che se troveremo una quota Punta maggiore di 2.979 (quindi da 2.98 in su) converrà contro-puntare invece che bancare.

Cercando tra le quote offerte tra i vari bookmakers disponibili, verifichiamo che la quota più alta è di 2.94 (quindi inferiore a quanto indicato dal Converter).

Procederemo quindi alla bancata, essendo più profittevole della contro-puntata.

Se avessimo trovato una quota di ALMENO 2.98, sarebbe stato più profittevole contro-puntare, ed avremmo utilizzato il Calcolatore PuntaPunta (v. Guida) per calcolare gli importi necessari.

Torna alle GUIDE